40° Calendario Mare – Verde – Monte 2015

L’attività podistica del calendario Mare Verde Monte è strutturato in n° 14 Gare di cui n° 7 Competitive ed avrà le seguenti modalità:

18° CAMPIONATO INDIVIDUALE UISP DELLA PROVINCIA DI RIMINI

REGOLAMENTO

1° Per partecipare a questo campionato gli atleti devono iscriversi con tessera UISP valida per l’anno 2015, rilasciata sia attraverso la Società di appartenenza oppure individualmente per la pratica di atletica leggera – podismo agonistico.

2° Possono partecipare a questo campionato sia podisti della provincia di Rimini, sia quelli provenienti da altre province purché in possesso di regolare tessera.

3° Gli atleti partecipanti a questo campionato, per acquisire punteggio, dovranno gareggiare nelle Gare competitive del 40° calendario M.V.M.  evidenziate sul calendarietto, per un numero minimo di 4 su 7 in programma.

Il relativo regolamento è in visione presso le Società del Calendario Mare-Verde-Monte.

 

20° CAMPIONATO DI SOCIETÀ

REGOLAMENTO

1° Per partecipare a questo campionato tutte le Società partecipanti devono essere regolarmente costituite.

2° Possono partecipare al campionato tutti gli atleti in regola con la certificazione sanitaria idonea all’attività agonistica a norma di legge. Tale certificazione è avvallata dalla Società di appartenenza che rilascia all’atleta la tessera agonistica Fidal – UISP o di altro ente di promozione sportiva valida per l’anno 2015, da presentare all’atto dell’iscrizione o ritiro pettorale.

3° Nell’arco del campionato ogni atleta dovrà iscriversi sempre per la medesima Società, pena la squalifica nella gara ed in quelle successive fino al termine del medesimo.

4° Gli atleti, per acquisire punteggio, devono gareggiare nelle gare competitive del 40° calendario M.V.M. evidenziato nel calendarietto.

5° In tali gare si attribuiranno tanti punti al primo arrivato per quanti sono stati i partecipanti regolarmente classificati, a scalare di uno fino ad attribuire un punto all’ultimo. La somma dei punti ottenuti in tutte le gare formeranno la classifica finale del Campionato.

6° L’ordine di arrivo, per l’attribuzione del punteggio, sarà unico per tutte le categorie dei partecipanti siano essi maschi o femmine.

7° ùper tutte le società partecipanti verrà scartato il punteggio relativo ad una gara (quello inferiore acquisito o mancata partecipazione).

8° A fine campionato saranno premiate le prime 15 società che avranno acquisito maggior punteggio, con premi a scalare, purché abbiano partecipato ad almeno 4 delle 7 gare in programma.

editawebRegolamenti